Risultati e classifiche

La società

ULTIME NEWS dal PETRARCA BASKET

U13 Elite, ottimo secondo posto al Torneo Ferrara

E-mail Stampa

Ottima prestazione dei ragazzi 2001 di Pauletto che al torneo di Ferrara conquistano una meritatissima finale battendo Armani Milano, Bolzano, e Benetton Treviso; si sono arresi, ormai con le batterie in riserva, ad una "super" Virtus Bologna.

 

U14 Elite, Successo al Torneo di Caserta

E-mail Stampa

I nostri Under 14 Elite, guidati da coach Giovanni Ricci, si aggiudicano l'importante "Torneo delle 4 stelle", che si svolge ogni anno a Caserta.

 

Sucesso del Petrarca U17 Eccellenza - Torneo Varese

E-mail Stampa

Importantissimo successo del team petrarchino al prestigioso Torneo di Varese "Giovani Leggende", che nel finale di gara riesce ad infilare di misura l'Ohaio Team (USA) !

 

Torneo Varese U17 "Giovani Leggende"

E-mail Stampa

Notizie e risultati dal Torneo di Varese categoria Under 17 Eccellenza.

Dopo il secondo incontro vittorioso, il team del Petrarca accede alle semifinali.

 

Tornei giovanili per Pasqua 2014

E-mail Stampa

Sono già in partenza i vari tornei che condurranno in giro per l’Italia le squadre petrarchine durante la vacanze pasquali 2014.

Le tre squadre U17 ed U15 dei coach Imbimbo, Montanaro, Marchioro e Faltinelli sono già in viaggio per partecipare al Torneo Internazionale in programma a Vienna dal 14 al 19 aprile.
Info su: www.basketball-wien.at 
 
Poi a partire saranno i ragazzi 2000 di coach Giovanni Ricci per prendere parte al tradizionale evento “Torneo delle Stelle” che si tiene a Caserta dal 17 al 20 aprile e che vedrà la presenza di 24 squadre.
 
La squadra Under13, nati 2001, parteciperà al 7° Torneo Citta' di Ferrara che si disputa nel periodo pasquale dal 18 al 21 aprile.   Info su : www.4torri.it
 
A Varese ci saranno invece gli U17 di coach Turchetto che giocheranno nel prestigioso Torneo internazionale "Giovani Leggende", cui partecipano anche formazioni da Usa, Israele, Germania e Finlandia.  Info su: www.6sport.eu
 
Infine gli Esordienti 2002 saranno in quel di Pordenone dal 16 al 17 aprile per il 12° Torneo Internazionale di categoria.
 

U17 ECCELLENZA - Il punto al termine della regular season

E-mail Stampa

Questo week-end si è conclusa la regular season del campionato Under 17 Eccellenza, che ha visto protagonista il Petrarca Basket conquistare la seconda posizione alle spalle della Reyer Venezia e l'accesso all'Interzona.
Approfittiamo della lunga pausa prima della seconda fase per una chiacchierata con coach Andrea Turchetto.

 

Allora Andrea, come si è comportata la squadra in questa prima fase del campionato ?
Il cammino della squadra è stato abbastanza soddisfacente e siamo riuscito ad ottenere il secondo posto del girone con una giornata di anticipo. All'inizio dell'anno si era sperato di riuscire a competere contro tutte le nostre avversarie giocando sempre alla pari: ci siamo riusciti e per questo sono abbastanza soddisfatto.
Il livello del campionato per quanto riguarda le prime 5 squadre è stato molto equilibrato quindi il nostro piazzamento assume ancora più valore soprattutto se si pensa che il Petrarca non si "piazzava" in seconda posizione dal 2009...5 stagioni fa!
E per finire, a livello statistico, abbiamo chiuso come miglior difesa del campionato e 3° miglior attacco (a soli 11 punti di distanza dal 2°). Sono dati che, probabilmente, lasciano il tempo che trovano ma che restano indicativi che la qualità dei ragazzi (bassa o alta che sia) va accompagnata da un continuo lavoro in palestra.
Questo traguardo, che ritengo positivo, deve far riflettere soprattutto alla luce della genesi di questo gruppo che ha visto l'unione di ragazzi provenienti da società diverse e con percorsi altrettanto diversi: una scelta coraggiosa, non facile nella sua attuazione e che ha creato talvolta malumori che tuttavia sono sempre rimasti esterni alla squadra che ha dimostrato sul campo, in partita e in allenamento, la necessità di certi tipi di operazioni se si vuole vivere lo sport con desiderio e positiva ambizione.

Hai già una idea di cosa ci aspetta all'Interzona ?
I gironi sono appena usciti e ci aspetta un'interzona molto molto dura! Abbiamo la 1a della Lombardia che è l'Armani Jeans Milano, una delle squadre che si contenderanno il tricolore e quindi formazione di altissimo livello. La seconda squadra è la 1a classificata del Friuli che è Udine Basket Club e ha dominato il proprio campionato perdendo una sola partita ma vincendo tutte le altre con ampi margini. L'ultima squadra sarà la vincitrice dello spareggio tra Lazio 4 e Calabria 1.
Onestamente come 2a squadra del Veneto non mi aspettavo di trovare due prime classificate tra l'altro di due regioni con grossa tradizione come Lombardia e Friuli.
Ora inizieremo a raccogliere un po' di informazioni in modo di non lasciare nulla al caso ed arrivare all'appuntamento il più preparati possibile.

Cosa dovranno fare di più e meglio i tuoi ragazzi ?
Le cose da fare meglio sono moltissime...a partire dalle situazioni di 1vs1 difensivo sulla palla dove ancora troppo spesso andiamo in difficoltà concedendo agli avversari vantaggi che poi ci costano caro. E' un discorso di concentrazione che molto spesso perdiamo cedendo all'istinto e alla prigrizia.
L'altro elemento è legato alla continuità che spesso, all'interno della stessa gara, viene meno creandoci dei black out che contro formazioni di livello si possono rivelare fatali.
Sono tutti aspetti che conosciamo e quindi affronteremo le prossime settimane di lavoro con la consapevolezza di dove limare tutti questi elementi se vogliamo provare a realizzare il sogno di partecipare alla finali nazionali: siamo tutti motivati, abbiamo costruito nel corso dell'anno una buona etica del lavoro e del sacrificio e quindi non ci resta scendere in campo ogni giorno con orgoglio e motivazione.
Come ho detto alla squadra ora per noi inizia un "altro campionato" che dura 3 partite da giocare una dopo l'altra senza il tempo di tirare il fiato. Al tempo stesso è appena finito un "campionato" che ci è servito a trovare un'identità che deve essere via via consolidata ma che parte già da un buon livello.

E per quanto riguarda il lavoro dello staff ?
Tutto questo è stato possibile grazie ad un lavoro di staff che ha visto confluire le competenze e le qualità di tutti. Come capo allenatore di questo gruppo mi sento di ringraziare i miei assistenti allenatori: Matteo, Pierluca che, arrivando in corsa, si è calato perfettamente nel ruolo e Gianni, persona dalle qualità umane rare che più di tutti ha saputo supportarmi e sopportarmi nelle difficoltà. Ringrazio i preparatori Gianluca e Mirko oltre che Francesco Pacelli che con le sue consulenze ci ha fornito indicazioni sempre utili e precise; ringrazio Ivreo Carnaccini e Enrico Marin per i loro interventi a 360° sull'economia del gruppo ed Enrico Valentini per la disponibilità rispetto al progetto; per chiudere, last but not least, ringrazio la parte dirigenziale con cui mi sono interfacciato durante la stagione e che ha sempre dato il massimo per assecondare le mie richieste: Carlo Da Campo, Piermario Liviero e Gigi Peroni.

 

 

 

 


Pagina 1 di 107

  

  

 

  

ABBIGLIAMENTO PETRARCA

ZAPI.jpg


Cerca nel Sito

 


Area Riservata


ASSOCIAZIONI

FIP
CSI
FIP Veneto